PICCOLE AZIONI PER GRANDI CAMBIAMENTI

L’agricoltura biologica è un tipo di agricoltura che sfrutta la naturale fertilità del suolo favorendola con interventi limitati.

La differenza sostanziale tra agricoltura biologica e convenzionale consiste nel livello di prodotti di sintesi chimica introdotti nell’agrosistema.

Nell’agricoltura convenzionale si impiega un notevole quantitativo di concimi e fitosanitari prodotti in laboratorio, quindi da processi industriali.
Al contrario, l’agricoltura biologica si fonda sul rispetto dell’agrosistema e dell’ambiente, pur essendo in parte basata sull’ausilio di fitosanitari, che al contrario però, non contengono sostanze di sintesi, ma sostanze di origine organica e naturale.
È tuttavia controversa l’idea che le sostanze “naturali” abbiano un impatto sull’ambiente realmente minore. Ad esempio il rame, ammesso nella produzione biologica di uva, è da tempo considerato un inquinante, tanto che il suo uso viene sempre più ristretto dalla Comunità Europea.

Noi siamo proiettati invece ad una agricoltura ecologica puntando sulla conservazione della sostanza organica del terreno.

Visitate il nostro sito http://www.ecoforumsrl.com e alla prima sezione scoprirete un nuovo modo di fare agricoltura perché crediamo fermamente nella possibilità di poter apportare un vero cambiamento nel mondo dell’Agricoltura e nell’innovazione ecologica per un’Agricoltura a basso impatto

Buono per noi buono per il Pianeta